Menu

Borghi Bar Espresso gr.250

Borghi Bar Espresso gr.250
2,80 €

Codice prodotto:20/3

Disponibile

La qualita' espresso è la più consumata e conosciuta in Italia. Il caffe' espresso Caffe' Borghi è ottenuto dalla torrefazione di semi di Arabica e Robusta. Questa miscela permette un perfetto bilanciamento del sapore infatti, la qualità Arabica viene prevalentemente coltivata in America del Sud e rappresenta il 70% della produzione mondiale di caffè, con un sapore più delicato e dolce. La qualità Robusta invece cresce a quote inferiori e viene così chiamata per la poca tendenza della pianta a contrarre malattie. Il suo sapore è più forte e deciso, per questo è necessario miscelarla con cura in modo da non ottere un caffe' troppo amaro.

Miscela di caffè torrefatto per caffè Espresso in confezione da gr.250.
Si caratterizza per gusto e aroma intensi tipici del caffè espresso del bar che ora è possibile gustare anche a casa.
Miscela di caffè torrefatto per caffè espresso in confezione da gr.250.
Si caratterizza per gusto e aroma intensi tipici del caffè espresso del bar che ora è possibile gustare anche a casa.

Prodotto: Miscela di caffè torrefatto per espresso. Si caratterizza per gusto e aroma intensi tipici del caffè espresso del bar che ora è possibile gustare anche a casa. Disponibile nella macinatura per Moka e per macchina espresso.

Autorizzazione sanitaria: Autorizzazione nr. 113 concessa ai sensi dell’art. 2 Legge 30 aprile 1962 N.283 e all’art. 27 del D.P.R. 26 marzo 1980 N.327.

Conservazione e durata: Il prodotto può essere conservato a temperatura ambiente al riparo da fonti di calore e luce diretta. La data di scadenza, 24 mesi dal confezionamento, è indicata sulla confezione.

Packaging e Imballi: 250 gr macinatura Moka.

Confezioni: sacchetto in alluminio da 250 gr.

Tracciabilità: Indicazione sul sacchetto e sul cartone del codice identificativo indicante: Lotto di produzione, Anno di produzione e Data di scadenza.

HACCP: In ottemperanza al D. Lgs. 155/97 la Caffè Borghi sic attua un sistema di autocontrollo che prevede: un piano di analisi sulla materia prima, analisi sul prodotto finito, controllo dell’igiene ambientale mediante prelievi di tamponi batteriologici.